Skip to content Skip to footer
Caricamento Eventi

Spettacolo in forma di studio e incontro con gli artisti, presentato al termine della residenza artistica svolta a Teatro Akropolis.

SEX.EXE intende creare una dimensione simbolica attraverso la costruzione di immagini archetipiche, tra danza, arte visiva, parola e tecnologia, per suscitare riflessioni intorno al tema dell’oggettificazione del corpo.
Da secoli la restituzione visiva della nudità, così come della libera espressione corporea, è stata oggetto di manipolazione e censura, scegliendo ciò che fosse legittimo o meno mostrare. L’autoaffermazione e l’autodeterminazione si sono sempre scontrate con il veto dell’occhio esterno e di una censura binaria, eteronormativa, casta quanto castigata. Lo studio iconografico alla base della costruzione del movimento traccia una vera e propria storia dell’umanità, partendo dalle prime raffigurazioni, per arrivare alla proposta di una nuova prospettiva. Il corpo non è più schiacciato, censurato, definito e incasellato, ma riesce a esplodere nella propria complessità, molteplicità e libertà.

Coreografia: Pablo Ezequiel Rizzo | Dramaturg: Eliana Rotella | Musiche originali: Adriano Fedele “Oscar Uaild” | Interpreti: Alessandra Cozzi, Federica D’aversa, Eleonora Gambini | Light Designer: Fabio Brusadin

Pablo Ezequiel Rizzo, argentino di nascita, si trasferisce in Italia nel 2004. Frequenta e studia teatro fisico presso il Teatro Metastasio di Prato con Paolo Magelli. Nel 2019 si diploma come danzatore-coreografo presso la Civica Scuola di Teatro “Paolo Grassi”. Studia con maestri come Maria Consagra, Paola Lattanzi, Ariella Vidach, Biagio Caravano (MK), Olivier Dubois, Julie Ann Stanzak. Nel 2021 avvia una collaborazione di produzione triennale con il festival Hangartfest di Pesaro e nel 2022 vince il Premio Cerati come miglior coreografo nella Vetrina della giovane danza d’autore, indetta dal festival Ramificazioni in Calabria. Nel 2023 viene inserito da AnticorpiXL nella vetrina dei giovani autori e viene selezionato dagli stessi per un ciclo di residenze con una nuova produzione.


Progetto selezionato per ResiDance 2024 – Azione del Network Anticorpi XL

Evento SOLD OUT

Prenotazioni biglietti

Go to Top