Skip to content Skip to footer
Caricamento Eventi

ACCORDARSI. Per un’ecologia relazionale

Stage Intensivo di Axis Syllabus

Con Frey Faust & Francesca Pedullà

Frey e Francesca offriranno un percorso esplorativo per osservare e scoprire strategie di adattamento nella relazione: a se stessi, agli altri, allo spazio, al tempo. Come ci adattiamo alle condizioni interne ed esterne? In che modo la nostra morfologia personale influenza la nostra esperienza? Come viviamo e condividiamo il momento? Come abitiamo e condividiamo lo spazio?

La ricerca ruoterà attorno a due concetti: la neutralità posturale e l’organizzazione frattale del corpo. La neutralità implica l’allineamento fisiologico e il rispetto della nostra struttura corporea statica e dinamica.

L’ingegnosa complessità del nostro corpo si rivela attraverso la sua organizzazione frattale: il fatto che forme e strutture simili si ripetono su scale diverse e in contesti diversi. Da queste osservazioni esploreremo il nostro modo di relazionarci con il nostro corpo e con l’ambiente… per arricchire il piacere di danzare insieme.

Lo stage è aperto a danzatori, attori, musicisti, professionisti e amatori del movimento e a tutti coloro che sono interessati a sperimentare un’accurata coscienza del corpo e le sue potenzialità espressive; durante il lavoro offriremo stimoli teorici e pratici, improvvisazioni individuali e di gruppo, e condivideremo momenti di danza collettiva.

Francesca Pedullà è danzatrice, coreografa, curatrice indipendente e insegnante di Axis Syllabus. Nel 1997 si diploma professore di Danza di Espressione Africana e dal 1998 vive diversi mesi all’anno in Benin, la cui cultura è stata e continua ad essere una profonda fonte di ispirazione personale ed artistica. Nel 2009 riceve il certificato di abilitazione all’insegnamento dell’Axis Syllabus che diventa un fondamentale aspetto nello sviluppo del suo metodo pedagogico. Partecipa come interprete e co-autrice a numerosi progetti artistici. I suoi lavori sono stati presentati in spazi e teatri in Europa e Africa. Nel 2016 fonda con la professoressa e illustratrice Sabrina Marzagalli il collettivo artistico Myelin Zone.

Frey Faust è performer e coreografo. Ha iniziato ad esibirsi all’età di otto anni con la sua famiglia come performer itinerante e ha lavorato sulla scena dance newyorkese degli anni ’80. Alcune delle sue prime influenze più importanti provenivano da Shekhinah Mountainwater, Nita Little, Pavel Rouba, Rene Bazinet e Janet Panetta. Ha fondato compagnie di danza e creato oltre 40 lavori coreografici solisti e di gruppo. Dopo quindici anni di ricerca in campo pedagogico ha consolidato le sue scoperte in un libro, The Axis Syllabus – Human movement lexicon. Attualmente è co-coreografo insieme a Emanuela Jacopini della compagnia VEDANZA in Lussemburgo.

Orari:

Sabato: 14.00-18.00 & Domenica: 10.00-13.00 / 14.00-17.00

Costo:

130€; un giorno 75€

Iscrizioni :

Per confermare l’iscrizione è necessario inviare una email a laradicedeiviandanti@gmail.com e versare 60€ tramite bonifico bancario intestato a “La Radice dei Viandanti”:
IBAN: IT32Y0306909606100000180458
Oggetto: “Contributo membro per stage Axis Syllabus – Genova”

Go to Top