Caricamento Eventi
31 Mar
  • Questo evento è passato.

Teatro Akropolis – Pragma. Studio sul mito di Demetra + Ludi

Ore 20.30

PRAGMA
Studio sul mito di Demetra

40′

Regia: Clemente Tafuri, David Beronio | Con: Roberta Campi, Domenico Carnovale, Luca Donatiello, Giulia Franzone, Alessandro Romi | Produzione: Teatro Akropolis

Nel mito di Demetra, legato alle prime esperienze artistiche che hanno dato origine al coro tragico e al teatro, si intrecciano i temi del gioco e della presenza della morte nei cicli della natura. Pragma. Studio sul mito di Demetra è il risultato del lavoro di ricerca condotto sulle fonti della sapienza greca e sugli studi filosofici di Colli, Kerényi e Nietzsche tra gli altri, una rielaborazione dei frammenti antichi in presenza del corpo in scena, attraverso le danze arcaiche e il potere archetipico della visione tragica.

“Peculiari restano, per densità, queste immagini nel teatro italiano oggi […]. Un utilizzo della scena come quello a cui è vocata la ricerca di Teatro Akropolis non è presente altrove in Italia, e dunque va conosciuto.”
(Renzo Francabandera – Paneacquaculture)

“Come Giuliano l’Apostata, Clemente Tafuri e David Beronio ci invitano a compartecipare i Misteri Eleusini. L’arte si fa archetipo.”
(Simona Maria Frigerio – Teatro.Persinsala)

LUDI

20′

Ideazione, composizione, montaggio: Clemente Tafuri, David Beronio, Luca Donatiello, Alessandro Romi | Produzione: Teatro Akropolis

Ludi nasce nell’ambito dell’edizione 2019 di Oscillazioni, curata da Roberta Nicolai all’interno del festival Teatri di Vetro di Roma. I materiali cinematografici di Ludi sono espressione di alcuni momenti del lavoro di ricerca e composizione di Pragma. Studio su mito di Demetra, l’ultima produzione di Teatro Akropolis, immagini di ciò che è stato perduto, scartato o ritrovato. Un confronto “sporco”, fatto di attrazione e di rifiuto, un rinnegare rammemorante che dà vita a un gioco, un ludus tra immagine cinematografica e immagine corporea che prende forma dalle trame del mito.

La compagnia Teatro Akropolis, fondata nel 2001 e diretta da Clemente Tafuri e David Beronio, conduce una ricerca sulle origini preletterarie del teatro e sulle arti performative. La Trilogia su Friedrich Nietzsche (2013), Morte di Zarathustra (2016), Pragma. Studio sul mito di Demetra (2018) e Apocatastasi (ora in produzione) sono gli esiti sulla scena di questa indagine, accompagnati da studi e pubblicazioni intorno ai medesimi argomenti. Nel 2020 viene inaugurato il progetto cinematografico / documentaristico La parte maledetta. Viaggio ai confini del teatro, un ciclo di film, diretti da Clemente Tafuri e David Beronio, dedicati ad alcuni protagonisti dell’arte e della cultura, fra cui, già realizzati, quelli su Massimiliano Civica, Paola Bianchi, Carlo Sini. L’attività di ricerca della compagnia è oggetto di varie tesi di laurea. Gli spettacoli e le altre attività sono ospitati in spazi e teatri in tutta Italia e all’estero.

BIGLIETTI

Biglietto intero: 10 € | Biglietto ridotto: 8 € | Biglietto scuole e operatori: 5 €
Riduzioni: under 28, over 65, Green Card, soci LILT Genova, soci Cream Café.

ACQUISTO DIRETTO BIGLIETTI (MAILTICKET)

PRENOTAZIONE BIGLIETTI

I biglietti prenotati possono essere acquistati direttamente presso la biglietteria presente nelle sedi di spettacolo a partire da 1 ora prima dell’inizio.

Contenuto non disponibile
Per visualizzare il contenuto consenti i cookie cliccando su questo banner o sul tasto OK nel banner in fondo alla pagina.

Dettagli

Data:
31 Marzo
Ora:
20:30 - 21:30
Categorie Evento:
,

Luogo

Teatro Akropolis
Via Mario Boeddu 10
Genova, Italia

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi