Caricamento Eventi
13 Apr
  • Questo evento è passato.

Teatri di Voce: oralità e vocalità nella scena contemporanea

Seminario condotto da Marco De Marinis

Marco De Marinis propone un seminario incentrato sul ruolo della voce nel teatro del ‘900, nel corso del quale sono stati numerosi i mezzi con cui si è cercato di rompere le convenzioni del teatro del testo e della rappresentazione: lo spazio, il movimento, la musica, ecc. E sicuramente l’attore, in dialettica con il regista, ha svolto un ruolo di punta al riguardo. Meno nota è l’importanza rivestita in proposito dalla voce e dalle molteplici, ricchissime sperimentazioni che l’hanno riguardata. La voce, non in quanto parola o linguaggio, cioè entità semantica, ma in quanto suono, fonetica, espressione corporea, cioè entità vocalica al di qua e al di là del significato, è stato uno degli strumenti più avanzati delle rivoluzioni teatrali contemporanee, per il superamento della rappresentazione verso un teatro dell’azione efficace.
Ogni incontro prevede la proiezione di materiali audiovisivi e l’approfondimento di artisti come Artaud, Grotowski, Carmelo Bene, Demetrio Stratos.

Orari:
Venerdì 13 aprile, h 14-18.
Sabato 14 aprile, h 9.30-13.30

 

Dettagli

Inizio:
13 aprile 2012, h. 14:00
Fine:
14 aprile 2012, h. 13:30
Prezzo:
Gratuito
Categorie Evento:
, ,

Luogo

Biblioteca civica Berio – Sala lignea “Gianfranco Franchini”
Via del seminario 16
Genova, 16128 Italia
+ Google Maps

Newsletter

 
  • Personal data authorization use (L.D. 196/2003)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi