Caricamento Eventi
20 Mar
  • Questo evento è passato.

Primo convegno ligure di C.Re.S.Co.

Event Navigation

C.Re.S.Co. (Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea) è una rete costituita nel 2010 che raccoglie più di cento realtà che lavorano in Italia nell’ambito della scena contemporanea: compagnie di produzione, teatri, festival, rassegne, artisti, critici e operatori dello spettacolo dal vivo.
L’obiettivo è riunire gli operatori e gli artisti italiani per lavorare ad un progetto funzionale alla difesa della dignità lavorativa di chi opera in questo settore, al recupero di un ruolo riconosciuto per gli artisti nel contesto sociale nazionale, alla crescita complessiva dei linguaggi della ricerca e dell’innovazione.
In vista di questi obiettivi, C.Re.S.Co. si propone di contribuire al lancio e alla definizione concreta di un Piano di Sviluppo della Cultura Italiana, che preveda la valorizzazione dei più efficaci modelli creativi prodotti nel nostro Paese.
I membri di C.Re.S.Co. collaborano per dare vita a un sistema nazionale dinamico e aperto, in cui sia promossa e incoraggiata la creatività, siano migliorati la funzionalità e il monitoraggio degli investimenti economici pubblici e privati destinati a questo settore, siano tutelati i diritti dei lavoratori dello spettacolo.
Ponendo in relazione il sistema normativo italiano che regola lo spettacolo dal vivo con le più evolute esperienze legislative europee e internazionali, C.Re.S.Co. lavora in costante contatto con le istituzioni locali e facendo diretto riferimento al Ministero della Cultura, con l’obiettivo di favorire il reciproco aggiornamento e il progresso.

Dal 2013 Teatro Akropolis è Antenna Territoriale di C.Re.S.Co. per la Liguria.

I principali compiti dell’Antenna territoriale sono:

  • monitorare la scena contemporanea ligure
  • favorire il confronto e la collaborazione tra i soggetti aderenti a livello locale e nazionale
  • raccogliere in documenti programmatici le proposte delle diverse realtà liguri in materia di politica culturale
  • portare le proposte e le problematiche emerse durante il monitoraggio regionale ai tavoli di lavoro di C.Re.S.Co. nazionale, perché siano presentate al Ministero della Cultura
  • creare un cambiamento di rotta della politica culturale nei confronti delle realtà emergenti che si occupano di teatro contemporaneo

PROGRAMMA

  • ore 10.00 – 14.00 Pillole di #comunicateatro – Focus sull’uso dei social network e del web 2.0 come strumenti attivi negli eventi culturali condotto da Simone Pacini di fattiditeatro.
  • ore 14.00 pranzo a buffet.
  • ore 14.30 registrazione partecipanti al convegno C.Re.S.Co.
  • ore 15.00 inizio convegno:
    – Saluti e apertura del convegno (a cura di Luca Donatiello – referente C.Re.S.Co. per la Liguria).
    – Presentazione C.Re.S.Co. nazionale (a cura del presidente Donato Nubile e della coordinatrice Elena Lamberti).
    – Presentazione Antenna C.Re.S.Co. per la Liguria: obiettivi e propositi
    – Interventi dei partecipanti riguardo alla situazione della scena contemporanea ligure: criticità e proposte.
    – Individuazione dei principali punti per la stesura del primo documento programmatico C.Re.S.Co. Liguria.
  • ore 18.30 – 19.00 Amor fati, performance della Compagnia Teatro Akropolis dedicata ai partecipanti al convegno.

Si ringrazia Società per Cornigliano

Dettagli

Data:
20 marzo 2013
Ora:
10:00 - 19:00
Prezzo:
Gratuito
Categorie Evento:
, ,

Luogo

Villa Durazzo Bombrini
Via Ludovico Antonio Muratori 5
Genova, Italia
+ Google Maps

Newsletter

 
  • Personal data authorization use (L.D. 196/2003)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi