Caricamento Eventi
08 Apr
  • Questo evento è passato.

FESTA! Spettacoli musica e performance

Maria Francesca Guerra, Olimpia Fortuni, Walter Cesarini, Conservatorio Niccolò Paganini

INGRESSO LIBERO

Una serata conviviale a ingresso libero con musica, spettacoli e buffet nella cornice di una storica villa genovese.

Maria Francesca Guerra
Electric Counterpoint

Electric Counterpoint è una famosa composizione di musica minimalista del musicista americano Steve Reich. Dal dialogo fra l’esecuzione musicale del chitarrista Simone Spinaci e l’ideazione coreografica di Maria Francesca Guerra nasce una pièce inedita, un’interpretazione della composizione di Reich in cui la musica incalzante e ipnotica evoca l’immaginario di un’ambientazione metropolitana dove ritmi e movimenti si influenzano reciprocamente creando intrecci sonori e visivi.

Durata: 15 min. | Ideazione coreografica: Maria Francesca Guerra | Chitarra elettrica e live electronics: Simone Spinaci | Danza e materiale coreografico: Lisa Massani, Olimpia Fortuni (nel ruolo di Ottavia Catenacci), Maria Francesca Guerra | Consulenza costumi: Pasquale Napolitano | Consulenza artistica: Cinzia De Lorenzi | Foto: Dario Bonazza, Luca Patrignani, Jessica Traversa | Si ringraziano: AMAT Marche, ALDES, DEOS\Danse Ensemble Opera Studio, Teatro Akropolis, Centro Studi Danza Etoile A.s.d. | Spettacolo selezionato alla Vetrina della Giovane danza d’Autore 2016 di Anticorpi XL

Olimpia Fortuni / Sosta Palmizi
Soggetto senza Titolo

Un lavoro sull’individuo, il movimento e la ricerca del sé, attraverso l’immersione in un mondo intimo e solitario in cui l’artista si espone ad una metamorfosi continua, alla ricerca della radice del proprio essere.
“Il lavoro della Fortuni è un capogiro di adrenalina […], con i suoi movimenti perennemente in evoluzione, con la trasformazione anatomica di uno stile che ha qualità liquide e di precisione.” (Valentina De Simone – Repubblica.it)

Durata: 12 min. | Interprete e coreografa: Olimpia Fortuni | Produzione: Associazione Sosta Palmizi | Spettacolo selezionato alla Vetrina della Giovane danza d’Autore 2016 di Anticorpi XL

Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Niccolò Paganini
Dell’imitazione. Teatro di memoria acustica

Dell’imitazione è un’installazione sonora, una vera e propria messa in scena del suono, un teatro dell’ascolto i cui protagonisti sono sei studenti e un insegnante – Fabio Cauglia, Andrea Chiumento, Roberto Doati, Alessandro Graziano, Mila Ogliastro, Marco Repetto, Matteo Traverso – alle prese con le prove del Laboratorio di Improvvisazione Elettroacustica.

Walter Cesarini / Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Niccolò Paganini
Il senso del moto

Il senso del moto è una performance acusmatica ideata e maturata a partire dalla frequentazione del laboratorio Arabesco di Teatro Akropolis. I materiali sonori, registrati durante le sessioni di lavoro, sono stati elaborati per evocare, di quell’esperienza, le vibrazioni dei corpi e gli sprofondamenti emozionali.

Dettagli

Data:
8 aprile
Ora:
21:00
Prezzo:
Gratuito
Categorie Evento:
, ,

Luogo

Villa Rossi Martini
Piazza Bernardo Poch 4
Genova, Italia
+ Google Maps

Prossimi appuntamenti

 
  1. Open day e presentazione dei laboratori per bambini, ragazzi e adulti

    22 settembre, h. 16:30 - 19:30
    Teatro Akropolis, Genova
  2. Workshop gratuito su corpo e azione

    14 ottobre - 15 ottobre
    Teatro Akropolis, Genova

Newsletter

 
  • Personal data authorization use (L.D. 196/2003)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi