Caricamento Eventi
11 Nov
  • Questo evento è passato.

Ci scusiamo per il disagio

Gli Omini

Foto Gabriele Acerboni

Gli Omini sono stati un mese alla Stazione di Pistoia, sui binari.
 Hanno parlato con la gente. Hanno incontrato alcuni pendolari, molti ex carcerati, altrettanti in libertà vigilata, piccioni, studenti confusi, marchettari, gente che non ha più la macchina, coppie di ogni tipo, amore in ogni forma, piccioni, tossici, barboni suonatori di mandolino, donne che alla stazione leggono e poi parlano come un libro stampato, piccioni. Gente che si nasconde, che tende ad essere dimenticata, gente che si guarda con la coda dell`occhio. Gente che guarda i treni passare e deve stare lontano dalla linea gialla. Intanto, si rammenta che il treno che stanno aspettando è passato su un altro binario. Ci scusiamo per il disagio ha debuttato a luglio 2015 nel Deposito dei Rotabili Storici di Pistoia, un luogo carico di memoria, un angolo protetto e sconosciuto della città che ha aperto al pubblico per dieci serate.

Di e Con Francesco Rotelli, Francesca Sarteanesi, Giulia Zacchini e Luca Zacchini
Produzione Associazione Teatrale Pistoiese
Sostegno alla Produzione Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana

Gli Omini nascono nel 2006 con il progetto Memoria del Tempo Presente, che prevede la costruzione degli spettacoli tramite settimane d’indagine territoriale e interviste, creando eventi unici, che debuttano e muoiono a ogni data. Negli anni hanno ricevuto diversi premi per le loro produzioni, tutte ospitate nei maggiori festival italiani: finalisti Premio Scenario, Premio del Pubblico al concorso Giovani Realtà dell’Accademia Nico Pepe, Premio Enriquez come “Compagnia d’innovazione” per la ricerca drammaturgica e l’impegno civile, Premio Rete Critica come miglior compagnia dell’anno.

Ci scusiamo per il disagio rientra nel calendario di spettacoli di:

CONCENTRICA – teatro fuori mercato

a cura del Teatro della Caduta
Maggior sostenitore Compagnia di San Paolo nell’ambito di Performing Arts 2016 e del bando Not&Sipari della Fondazione CRT
Con il patrocinio e il sostegno di Ministero Beni e Attività Culturali, Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione Piemonte dal Vivo, GAI Giovani Artisti Italiani, Flic Scuola di Circo, Interplay, Coorpi

Info e biglietteria

Teatro Akropolis – Via Boeddu 10, Genova Sestri Ponente

Biglietto unico: 10 €

 

PRENOTAZIONI BIGLIETTI: La prenotazione dei biglietti è gratuita. Le prenotazioni possono essere effettuate per tutti gli spettacoli con le seguenti modalità:

  • al n. 329.1639577 tutti i giorni dalle 10 alle 20.
  • inviando un sms al numero 329.1639577 con: nome titolo posti (es: Mario Rossi Ci scusiamo per il disagio 4).
  • compilando il form in fondo alla pagina.

Ritiro biglietti prenotati: I biglietti possono essere ritirati tutti i giorni di spettacolo. I biglietti prenotati ma non ritirati entro 15 minuti dall’inizio dello spettacolo saranno annullati e i relativi posti torneranno ad essere disponibili.

 

ACQUISTO BIGLIETTI: I biglietti possono essere acquistati direttamente presso la biglietteria di Teatro Akropolis nei giorni di spettacolo.

Form prenotazione posti

Dettagli

Data:
11 novembre 2016
Ora:
21:00 - 22:00
Categoria Evento:

Luogo

Teatro Akropolis
Via Mario Boeddu 10
Genova, Italia
+ Google Maps

Newsletter

 
  • Personal data authorization use (L.D. 196/2003)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi