Dalla quarta di copertina:

Gli spazi lasciati aperti vengono ad uno ad uno occupati dagli incontri, dalle persone e dai contenuti che si generano. Ma per far sì che questo si verifichi è necessario il rigore della rinuncia, quella di sottrarsi al meccanismo che impone scelte obbligate in cambio di finanziamenti, quella di non lasciare spazio alle pratiche che riportano l’arte su un piano acritico di semplice comunicazione o intrattenimento. La rinuncia, insomma, a tutto ciò che allontana l’organizzazione di uno spazio destinato alla cultura dalla sua primaria funzione politica, quella cioè di farne un presidio di civiltà, di promozione e non di conservazione, di ricerca e non di esibizione.

Hanno scritto all’interno del volume:

Antonio Attisani, Noemi Bresciani, Valentina Campora, Bernardo Casertano, Massimiliano Civica, Sabino Civilleri, Marco De Marinis, Elena Fresch, Mariangela Gualtieri, Lindsay Kemp, Manuela Lo Sicco, Carlo Massari, Matteo Mazzei, Qudus Onikeku, Alessandro Romi, Attilio Scarpellini, Chiara Taviani, Imre Thormann, Angelo Tonelli.

La pubblicazione è realizzata con il contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali.

PAGAMENTI E SPEDIZIONI

Prossimi appuntamenti

 
  1. Body Resonance. Based on butō and organic movement

    10 Novembre - 11 Novembre
    Il Sogno di Lao, Genova

Newsletter

 
  • Name and surname
  • City (and Country if not Italy)
  • Personal data authorization use (GDPR n. 679/2016)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Contenuto non disponibile
Per visualizzare il contenuto consenti i cookie cliccando su questo banner o sul tasto OK nel banner in fondo alla pagina.

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi